Editoria FIE:
Federazione
Italiana
Escursionismo

“Il turismo sostenibile nelle aree montane”: ecco il tema della Giornata Internazionale della Montagna 2021

L’11 dicembre è la Giornata Internazionale della Montagna, che si celebra, in questa data, a partire dal 2002.

Ma le radici di questa ricorrenza risalgono al 1992, con l’adozione del capitolo 13 dell’Agenda 21 in occasione della Conferenza delle Nazioni Unite su ambiente e sviluppo.

In seguito alla crescente attenzione ai temi della montagna, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha deliberato che, a partire appunto dal 2002, venisse dichiarata la Giornata Internazionale della Montagna. L’agenzia che coordina le celebrazioni e ha il compito di guidarla a livello globale è la FAO. con il Watershed Management and Mountains Programme del Dipartimento delle Foresrte.

Obiettivo della Giornata Internazionale della Montagna è quello di far crescere una maggiore consapevolezza sullo sviluppo sostenibile delle regioni montane. Si rivolge, quindi, a diverse fasce di pubblico, con particolare attenzione verso coloro che non sono consapevoli dell’importanza delle montagne per la salute ecologica del mondo e il benessere di miliardi di persone.

La Giornata Internazionale della Montagna in Italia nel 2021

Quest’anno – leggiamo sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri – la campagna di comunicazione, promossa dal Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie intende promuovere la ricchezza del territorio montano e la sua rilevanza per il Sistema Italia.

Anche nel nostro paese, questa ricorrenza è accompagnata da eventi e iniziative realizzate da Istituzioni centrali e locali, in particolare Regioni, Comuni e Province appartenenti all’area geografica montana. Per il 2021 il tema individuato dalla FAO è “Il Turismo sostenibile nelle aree montane”. Gli obiettivo sono:

  • la promozione della ricchezza naturalistica, culturale ed economica delle aree montane;
  • la promozione del valore dei Comuni montani;
  • la sensibilizzazione dei cittadini a riscoprire e rivivere le montagne italiane.

La campagna di comunicazione si rivolge a tutti i cittadini italiani e lo spot intende veicolare, attraverso il susseguirsi di suggestive immagini che ritraggono le tante anime della montagna (paesaggio, borghi, attività sportive, turismo), come la montagna sia una risorsa preziosa per l’Italia, per le sue ricchezze naturalistiche, culturali ed economiche. La memoria e i valori custoditi nei territori montani sono un patrimonio da scoprire e vivere, anche per i cittadini residenti in altre aree.

Pertanto, sulle reti Rai viene diffuso il seguente spot.

Articoli correlati

Facebook
Twitter