Editoria FIE:
Federazione Italiana Escursionismo

La FIE inaugura un secondo cippo lungo il Cammino di San Nilo

Del Consiglio Federale FIE che si è svolto a Sapri (SA) nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 ottobre 2023, vista l’intensità dei lavori che si sono svolti e l’importanza delle decisioni che sono state prese, avremo modo di parlare a lungo. 

Inoltre, sulla falsariga di quanto già accadde l’anno scorso con l’atto conclusivo del progetto DigiHike, è stato prodotto molto materiale video, a testimonianza dell’interesse che avvolge le iniziative sviluppate in sinergia fra la FIE e le Associazioni che operano sul territorio. 

Cominciamo questa rassegna, che ci accompagnerà per un certo periodo di tempo, con questo breve filmato dell’emittente televisiva online 105TV.

Sabato 21 ottobre, immediatamente prima del previsto incontro con le Associazioni di Campania, Basilicata e Calabria, i convenuti hanno avuto modo di visitare un sito all’inizio del Cammino di San Nilo. Quest’area è stata bonificata e restituita all’utilizzo dei cittadini e dei turisti grazie all’Associazione saprese Golfo Trek (che ha curato l’organizzazione di tutto l’evento), che ha utilizzato i fondi messi a disposizione dalla FIE con il proprio Bando Ambiente.

Il Cammino di San Nilo è un percorso in 8 tappe, della lunghezza complessiva di 104,3 chilometri, che inizia a Sapri per concludersi a Palinuro. Il percorso si snoda principalmente attraverso aree verdi e vengono toccati 13 borghi. Il tutto nel contesto del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, dal 1998 patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, dal 1997 Riserva della biosfera e dal 2010 primo parco nazionale italiano a diventare Geoparco.

Ultimi articoli