Editoria FIE:
Federazione Italiana Escursionismo
Cerca
Close this search box.

Marcia acquatica: alla ricerca del record perduto

Già dal suo esordio, la marcia acquatica in Italia ci ha riempito di grandi soddisfazioni. Nel gennaio 2018, esordio assoluto della specialità nel nostro paese, la Laigueglia-Alassio-Laigueglia aveva fatto segnare un record, menzionato dal Guinness World Record: quello del “serpentone” più lungo nella storia della disciplina con ben 128 partecipanti. Nel raccontare questa impresa concludevamo il post scrivendo: “Ma questo è soltanto l’inizio, ne siamo convinti!”.

E infatti… I record, si sa, esistono per essere battuti e così è stato. In Tunisia sono riusciti a organizzare un “serpentone” di 443 wave-walkers e così la sfida viene rilanciata, alzando l’asticella all’obiettivo di 500 partecipanti. Il tentativo di record avrà luogo ad Alassio il 6 ottobre ed è organizzata dalla

�� Alassio Wave Walking
sezione Marcia Acquatica “Circolo Nautico Al Mare” (CNAM)
matricola 341 Federazione Italiana Escursionismo (FIE)
formazione Alison Wave Attitude (AWA)
https://www.facebook.com/ LongecoteAlassio/

Tutti sono invitati a partecipare e, per iscrizioni dirette si può utilizzare il sito: https://www.helloasso.com/associations/international-aqua-walking-longe-cote-international/evenements/alassio-internazional-marcia-acquatica-5-6-ottobre-2019 selezionando la 1° voce: Serpentone!

Quota d’iscrizione: 10 euro, che comprende la T-Shirt dell’evento, la medaglia di partecipazione e l’accesso al Pasta Party!

Ci si potrà iscrivere anche ai Bagni Nicade (per la compilazione del modulo servono nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di cellulare, 10 euro).

Come tiene a precisare l’Associazione organizzatrice del tentativo di record si tratterà di un evento ITALIANO. Tutti uniti per riportare il record in italia e far parlare del nostro mare e della nostra spiaggia con immagini positive!

LOCANDINA 2 IST stampa

Ultimi articoli

Fa’ un Dono di Squadra: Vieni da Me

DIVERSAmente ONLUS – Progetto Filippide è un’Associazione fondata nel 2007 per volontà di alcuni genitori di persone con autismo e disturbi dello spettro autistico. Ha

Come un pellegrino sulla Via Francigena

Dal 30 agosto al 1 settembre 2024 Lungo la Via Francigena, l’antica strada medievale che conduceva i pellegrini verso Roma, attraverso la Toscana dal Passo