Editoria FIE:
Federazione Italiana Escursionismo

Il tempo migliora e la marcia di Lorenzo Schia sul Sentiero Europeo E7 prosegue

Dopo le difficoltà derivanti dall’acqua caduta dal cielo venerdì 9, la giornata di sabato 10 settembre 2022 si apre con un tempo notevolmente migliorato e l’intento di Lorenzo Schia è, da subito, quello di recuperare qualche chilometro sulla tabella di marcia.

Ma lasciamo spazio alle sue parole:

Oggi ho voluto recuperare qualche km perso nei giorni scorsi.
Una tappona!, da baita Mariech al rifugio Scarpon, quindi superato il monte Grappa. Una tappa che ha visto dislivelli importanti i quali mi hanno messo a dura prova.
Una volta arrivato sul Monte Grappa, riflettevo sul quanto fossi soddisfatto di questa giornata ma, a rovinare la parte finale è stato l’inaspettato nubifragio. Non voglio dilungarmi oltre perche voglio lasciare descrivere questa tappa alle immagini che vi illustreranno sicuramente meglio delle mie parole, questa bella giornata.

Cominciamo quindi il consueto resoconto video e fotografico , preceduto dalla mappa Google che indica la posizione raggiunta da Lorenzo Schia, con un primo filmato che è quello inviatoci alla partenza.

Ultimi articoli

La marcia di regolarità nel 2023

La marcia di regolarità è una disciplina sportiva che nasce in FIE nel 1950. Trae le sue origini dalle esercitazioni di marcia praticate dagli allievi

Facebook
Twitter