Editoria FIE:
Federazione Italiana Escursionismo

La Giornata Nazionale degli Alberi

L’Italia festeggia oggi la Giornata Nazionale degli Alberi e la buona, anzi ottima, notizia è che verranno piantate sei milioni e seicentomila piante grazie ai fondi del PNRR.

A differenza di altre importanti ricorrenze che abbiamo segnalato, questa giornata viene celebrata soltanto in Italia. La legge 14 gennaio 2013, n. 10 – Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani stabilisce infatti che il 21 novembre di ogni anno sia, per l’appunto, dedicato a «perseguire, attraverso la valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio arboreo e boschivo, l’attuazione del protocollo di Kyoto, ratificato ai sensi della legge 1° giugno 2002, n. 120 – Ratifica del Protocollo di Kyoto alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, fatto a Kyoto l’11 dicembre 1997, e le politiche di riduzione delle emissioni, la prevenzione del dissesto idrogeologico e la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate all’albero nella cultura italiana e la vivibilità degli insediamenti urbani».

Si sa che un solo albero può compensare la produzione di 700 kg di anidride carbonica e, quindi, un primo effetto del rimboschimento è quello di combattere l’inquinamento atmosferico. Ma la presenza di alberi è un utilissimo strumento per preservare il territorio dal dissesto idrogeologico, proteggendo il terreno dalle “bombe d’acqua”. Inoltre, la creazione di corridoi verdi fra città e campagne può contribuire a mitigare le isole di calore in estate.

La messa a dimora di nuovi alberi contribuirà poi a incrementare la quantità di verde disponibile per ogni singolo abitante nelle aree urbane e la riqualificazione ambientale delle nostre città avrà notevoli effetti sulla vita delle popolazioni, innescando ricadute positive dal punto di vista economico e occupazionale.

Proteggere gli alberi, incrementare la disponibilità di verde, salvaguardare i boschi e le foreste sono passi fondamentali per la tutela dell’ambiente, della biodiversità e per il miglioramento della qualità della vita degli stessi esseri umani.

In concomitanza con la Giornata Nazionale degli Alberi, ogni anno Legambiente organizza la Festa dell’Albero.

Articoli correlati

Facebook
Twitter