Editoria FIE:
Federazione Italiana Escursionismo

Piancavallo, il Vertical del Cansiglio e il lago di Santa Croce nella quinta tappa di Lorenzo Schia sull’E7

La quinta tappa di Lorenzo Schia sul Sentiero Europeo E7 ha visto l’arrivo del runner in Veneto. L’attraversamento del Friuli-Venezia Giulia è durato soli quattro giorni e questo dà la misura dell’eccezionalità di questa prestazione.

Il percorso di mercoledì 7 settembre 2022, dal lago di Barcis in Friuli al lago di Santa Croce in Veneto è stato lungo e con grandi dislivelli. Poche sono state le emozioni paesaggistiche ma molte quelle legate ai dislivelli: “la salita verso il rifugio Arnieri di Piancavallo e il Vertical del Cansiglio, poi la discesa che mi ha portato al lago di Santa Croce, resteranno le mia memoria”, ha dichiarato Lorenzo Schia a consuntivo della tappa.

Ed ecco la mappa della posizione di Lorenzo insieme alla fotografie che ha voluto inviarci.

Ultimi articoli

La marcia di regolarità nel 2023

La marcia di regolarità è una disciplina sportiva che nasce in FIE nel 1950. Trae le sue origini dalle esercitazioni di marcia praticate dagli allievi

Facebook
Twitter