Editoria FIE:
Federazione
Italiana
Escursionismo

Con la quindicesima tappa, Lorenzo Schia incontra la prima neve, raggiunge il Lago di Garda e si concede qualche giorno di riposo

Lorenzo Schia termina, con questa quindicesima tappa, la prima parte della sua avventura sul Sentiero Europeo E7. Ora si concede qualche giorno di pausa, per riposarsi e pianificare la prossima tratta che lo condurrà fino a Monaco Montecarlo.

Quella di sabato 17 settembre 2022 è stata una tappa nella quale Lorenzo è stato rallentato dal maltempo: vere e proprie “bombe d’acqua” che si sono riversate sul tracciato. Ma, ormai abbiamo imparato a conoscerlo, il nostro runner non si è di certo fermato: ha aspettato pazientemente il momento più idoneo per riprendere il cammino e si è rimesso in marcia.

Come di consueto, ce lo facciamo raccontare con le sue parole, per poi procedere con la mappa Google della posizione raggiunta, i video e la galleria fotografica. Ecco quindi la breve nota con cui Lorenzo ha voluto descrivere la sua giornata:

Oggi tappa corta ma intensa, da Spiazzi a Malcesine sul Garda.
Si, intensa nel vero senso della parola. Avevo previsto la partenza al solito orario ma un violento nubifragio si era scatenato già dalla notte, ritardo la partenza di 2 ore; quando pare si sia calmato, decido di provarci ugualmente. Il tempo di uscire e mettermi in cammino e il nubifragio ritorna ad essere pressante ma devo continuare, acqua pesante e forte vento mi accompagnano per tutta la salita verso il Monte Baldo.
Salgo di quota e la temperatura è sempre più fredda e pungente: ecco, qui in vetta è arrivata anche la neve!
Proseguo lungo le creste e lo sguardo è rivolto verso il basso per cercare in mezzo alle nubi un grande lago. Inizio l’ultima discesa di questa tappa e magicamente le nubi si diradano, lo scenario cambia ancora e il sole fa risplendere maggiormente lo splendore di questo magnifico lago.
Dopo tante avversità meteo, non potevo avere più bella accoglienza per terminare questa tappa e la fine di questa mia prima parte del sentiero Europeo E7. Qualche giorno di riposo e ci risentiamo dalla sponda lombarda del lago. Grazie a tutti per il vostro prezioso sostegno.

Articoli correlati

Giornata Mondiale del Turismo

A partire dal 1979 il 27 settembre di ogni anno si celebra la Giornata Mondiale del Turismo. Questa ricorrenza venne istituita dalla UNWTO (United Nations

Facebook
Twitter